La costruzione della chiesa dedicata a San Giovanni Bosco

Gennaio 1982 Impegno a costruire la chiesa a San Giovanni Bosco

La Chiesa, da tempo promessa e progettata non può più attendere. Il terreno acquistato dalla Curia, da oltre I0 anni, si trova all’incrocio delle vie Saint Denis e La Fratta, in Sesto San Giovanni sul confine di Cinisello Balsamo. La ristrettezza del terreno, la sua configurazione triangolare, le nuove norme urbanistiche permettono poco respiro ed impongono molte limitazioni al progetto.

31 gennaio 1982 Benedizione della Prima Pietra

Festa di S. Giovanni Bosco, nella Chiesa di Maria Ausiliatrice, durante la S. Messa solenne delle ore 11,00 è stata benedetta la Prima Pietra della nuova Chiesa di S. Giovanni Bosco.

4 marzo 1982 Lavori in corso

Si riprende la costruzione sospesa in precedenza.

Posa della Prima Pietra 

3 Ottobre 1982 La Cerimonia

La cerimonia si è svolta con molta solennità e con la partecipazione festosa di molti fedeli. 

S. Messa celebrata nella Cappella di Villa Rachele. 

Numerosi i ragazzi.

Presente l' Ispettore Don Giovanni Bosco.

Don Luigi Bosoni, superiore regionale dell'Italia e Medio Oriente, ha presieduto prima la

S. Messa celebrata nella Cappella di Villa Rachele. 

Poi si è snodato il corteo dalla Cappella alla nuova Chiesa.

Alcuni signori  hanno portato la Prima Pietra

La Prima Pietra è un blocco di marmo di Candoglia ritirato a suo tempo presso il cantiere del Duomo di Milano e benedetto in Maria Ausiliatrice il 31. 1. 1982.

Il Parroco Don Pietro Cremaschi dava lettura della pergamena che veniva poi sigillata nella Prima Pietra. 

'3 Ottobre 1982 La pergamena

Oggi 3 ottobre 1982.

Sommo Pontefice S.S. Giovanni Paolo II. Arcivescovo della Diocesi di Milano S. E. Mons. Carlo Maria Martini

Rettore Maggiore della Congregazione Salesiana Don Egidio Viganò. Superiore dell’lspettoria Lombardo - Emiliana Don Giovanni Bosco. Parroco della Chiesa Maria S.S. Ausiliatrice Don Pietro Cremaschi.

Nel 30° anniversario della consacrazione della Chiesa di Maria Ausiliatrice

Nell'anno della celebrazione de 20° Congresso Eucaristico Nazionale.

Don Luigi Bosoni, Superiore Regionale dell’Italia e Medio Oriente, benedice e posa 1^ Prima Pietra sulla quale verrà eretto l'altare della nuova Chiesa dedicata a S. Giovanni Bosco,

'

con l'auspicio che possa essere aperta al culto nell'anno 1983.

A coronamento del trentennio, quale segno di riconoscenza della Comunità Parrocchiale

alla Madonna Ausiliatrice, a chiusura del Congresso Eucaristico, quale testimonianza della

fede della Nuova Comunità del Rione, desiderosa di raccogliersi

in questa casa del Signore per ascoltare la Parola di Dio e celebrare l’Eucaristia.

Il Signore viene ad abitare tra i suoi. 

La Consacrazione  e dedicazione

'Sabato 11 ottobre 2003

Presiede il rito della consacrazione Sua Eminenza Cardinale DIONIGI TETTAMANZI Arcivescovo di Milano.

Ecco un estratto della sua omelia:

“… in questo giorno che il Signore ha fatto per noi... non possiamo che rallegrarci ed esultare di gioia, perché l'Amore di Dio abita qui, in questo luogo, fra queste mura, in mezzo alle nostre case.

Questa chiesa è la casa del Padre, una casa aperta a tutti, una casa accogliente... qui scopriamo di essere fratelli. Qui ciascuno può trovare perdono, conforto, speranza e gioia e rinascere a vita nuova. Qui le meraviglie di Dio si mostrano ai nostri occhi e noi rimaniamo ammirati per così tanto Amore!”

© 2017 Parrocchie Salesiani Sesto.

  • Facebook Social Icon